“So quel che fai”, di Giacomo Rizzolati e Corrado Siniga-glia, Milano, Raffaele Cortina Editore, 2007

Antonino Giorgi

Abstract


Come riusciamo ad afferrare immediatamente il significato delle azioni degli altri? Come ne comprendiamo intenzioni ed emozioni? Alle già importanti risposte psicologiche, antropologiche e filosofiche, la neurofisiologia, in tempi recenti, aggiunge un innovativo elemento di conoscenza: i “neuroni specchio” dotati di una sorprendente proprietà. Essi si attivano sia quando compiamo una data azione in prima persona sia quando vediamo che altri la compiono. Questa importante scoperta, i presupposti teorici e le ricerche sperimentali che l’hanno resa possibile, vengono per la prima volta affrontati in un libro. Il libro, infatti, racconta, la storia della loro scoperta, nonché le implicazioni che essa avrebbe sul modo di intendere l’architettura e il funzionamento del cervello umano.

Full Text

PDF

Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 3.0 License.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con i cookie da noi utilizzati. Per maggiori informazioni clicca qui: Privacy policy e cookie

......................................................................................................................................................................................

Rivista scientifica ISSN: 2281-8960 - registrata presso il Tribunale di Cremona: registro stampa n° 323/2013