Questione di corpi? Una pratica didattica a distanza fondata sull’osservazione partecipante

Paolo Grassi

Abstract


L’articolo esamina una pratica didattica a distanza (dad) programmata all’interno di due corsi universitari di antropologia culturale tenutisi online nel 2020. Le studentesse e gli studenti furono chiamati a compiere un’esercitazione con il fine di avvicinarsi alla metodologia dell’osservazione partecipante. L’attività, condizionata dallo stato di emergenza sanitaria, si è tramutata in molti casi in un’esperienza etnografica attraverso cui le studentesse e gli studenti hanno ragionato sulla propria quotidianità. I dati raccolti hanno messo in luce elementi interpretativi ascrivibili alla sensazione d’incertezza causata dall’epidemia e alla commistione tra spazi e tempi diversi. A partire da un’analisi di alcune note di campo, l’articolo riflette sulle occasioni formative schiuse dalla dad e sui vincoli sociali legati alla relazione educativa da essa stabilita.

 

 A matter of bodies? A practice of distance teaching based on participant observation

 The article examines a distance learning practice (dad) implemented within two university courses of cultural anthropology held online in 2020. Students were asked to carry out an exercise with the aim of approaching the participatory observation methodology. The activity, conditioned by the state of health emergency of those months, in many cases has turned into an ethnographic experience through which students reasoned about their daily lives. The data collected highlighted interpretative elements related to a condition of uncertainty caused by the pandemic and the combination of different spaces and times. Starting from an analysis of some field notes, the article reflects on the educative opportunities opened up by the dad and on the social bonds linked to the educational relationship established by it.


Keyword


Dad; didattica dell’antropologia; osservazione partecipante; università; pandemia.

Full Text

PDF articolo

Riferimenti bibliografici


Addis M.C., (2020), Il terzo escluso. Sulla didattica a distanza e gli impliciti universitari, Il lavoro culturale, 6 maggio 2020, https://www.lavoroculturale.org/terzo-escluso-didattica-distanza-universita/maria-cristina-addis/2020/ (Ultima consultazione 4 febbraio 2021)

Althabe G., (1969), Oppression et libération dans l’imaginaire. Les communautés villageoises de la côte orientale de Madagascar, Maspero, Paris.

Ambra M., (2020), Non è mai troppo tardi per la didattica a distanza. Un diario della didattica a distanza in quarantena, Il lavoro culturale, 20 Aprile 2020, https://www.lavoroculturale.org/didattica-a-distanza/marco-ambra/2020/ (Ultima consultazione 4 febbraio 2021)

Auyero J., (2012), Patients of the State: The Politics of Waiting in Argentina, Duke University Press, Durham, NC.

Barbera F., (2020), Coronavirus, il fatto “sociale totale” nel quale specchiarsi, Il Manifesto, 4 marzo 2020, https://ilmanifesto.it/coronavirus-il-fatto-sociale-totale-nel-quale-specchiarsi/ (Ultima consultazione 11 maggio 2020).

Bourdieu P. e Passeron, J.C., (1972), La riproduzione: teoria del sistema scolastico ovvero della conservazione dell'ordine culturale, Guaraldi, Rimini.

Corradi D., (2020), A cosa serve la scuola?, Jacobin Italia, 9: 11-16.

Dei F., (2020), Coronavirus, psicoanalisi e antropologia, intervista di Alfredo Lombardozzi, Spiweb – Società Psicoanalitica Italiana, 30 marzo 2020, https://www.spiweb.it/cultura/la-crisi-del-coronavirus-psicoanalisi-e-antropologia-lombardozzi-intervista-f-dei/ (Ultima consultazione 11 maggio 2020).

DeWalt C.M. e DeWalt B.R. (2011), Participant Observation: A Guide for Fieldworker, Altamira Press, Plymouth UK.

Eco U., (1977), Apocalittici e integrati, Bompiani, Milano.

Ellis C., (2004), The Ethnographic I : A Methodological Novel About Autoethnography, AltaMira press, Walnut Creek, CA.

Fava F., (2017), In campo aperto. L’antropologo nei legami del mondo, Meltemi, Milano.

Jeffrey C., (2010), Timepass: Youth, Class, and Time among Unemployed Young Men in India, American Ethnologist, 37: 465-81.

Jowett A., (2020), Carrying Out Qualitative Research under Lockdown – Practical and Ethical Considerations», LSE Impact Blog, 20 aprile 2020, https://blogs.lse.ac.uk/impactofsocialsciences/2020/04/20/carrying-out-qualitative-research-under-lockdown-practical-and-ethical-considerations/ (Ultima consultazione 31 luglio 2020).

Kottak P.C., White J.J., Furlow R.H., Rice, P.C. (eds.), (1997), The teaching of anthropology: problems, issues, and decisions, Mayfield Pub., Mountain View, CA.

Mandlebaum D.G., Lasker G.W., Albert E.M. (eds.), (1963), The Teaching of Anthropology, University of California Press, Berkeley.

Parisi S., (2020), La didattica ai tempi del coronavirus. Etnografia di un’eccezionale normalità, in A. Guigoni, R. Ferrari (a cura di) Pandemia 2020. La vita quotidiana in Italia con il Covid-19, Danyang, M&J Publishing House: 113-118.

Peretti L., (2020), Problemi dell’homo zoomaticus. Contro chi è contro la didattica online», Il lavoro culturale, 24 aprile 2020, https://www.lavoroculturale.org/problemi-dellhomo-zoomaticus/luca-peretti/2020/ (Ultima consultazione 4 febbraio 2021).

Raimo C. (2020), Imparare tecniche di liberazione, Jacobin Italia, 9: 20-25.

Robbins R.H., (2015), Antropologia culturale. Un approccio per problemi (a cura di G. D’Agostino e V. Matera), Utet, Milano.

Romito M., (2020), A scuola di disuguaglianza?, Jacobin Italia, 9: 26-29.

Roy A., (2020), Fear of Others: Thinking Biopolitics, Social Anthropology, 28: 343-344. https://doi.org/10.1111/1469-8676.12876.

Saitta P. (2020), Covid-19, un oggetto culturale e politico, Il Lavoro Culturale, 26 febbraio 2020, https://www.lavoroculturale.org/corona-virus-oggetto-culturale-politico/ (Ultima consultazione 11 maggio 2020).

Scandurra G., (2020), E se gli antropologi avessero qualcosa di intelligente (e di utile) da dire sul Covid-19?», Rivista di antropologia contemporanea, 1: 157-172.

Stocking J., eds., (1983), Observers Observed: Essays on Ethnographic Fieldwork, University of Wisconsin Press, Madison.

Vaisman N., (2020), Teaching ethnographic methods under COVID-19, Social Anthropologhy, 28: 372-373. . https://doi.org/10.1111/1469-8676.12842.

Vereni P., (2020), A scuola dal virus? Pandemia e doppi legami del sistema educativo, Rivista di antropologia contemporanea, 1: 217-226.

Vietti F. (2019), Aspettando Teaching Cultures. Prospettive pedagogiche e pratiche didattiche per un’antropologia come esperienza, Antropologia, 6, 2: 151-167.


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 3.0 License.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con i cookie da noi utilizzati. Per maggiori informazioni clicca qui: Privacy policy e cookie

......................................................................................................................................................................................

Rivista scientifica ISSN: 2281-8960 - registrata presso il Tribunale di Cremona: registro stampa n° 323/2013