La psicopedagogia del sogno

Veronica Montefiori, Filomena Tartaglione, Marta Schiera, Giuseppe Mannino

Abstract


Nel presente articolo sono esposti i risultati di una ricerca inerente ad alcuni ‘disegni di sogni’ raccolti all’interno di un campione di 190 adolescenti, in ambito scolastico.

Lo scopo è quello di documentare come tale attività, denominata Psicopedagogia del sogno, possa indagare i contenuti dell’immaginario dei discenti, emergenti in un contesto relazionale di classe, ed essere uno strumento privilegiato per monitorare e facilitare lo sviluppo sia intellettivo che emotivo di un soggetto.

 

The psychopedagogy of the dream

This article presents the results of a study about ‘drawings of dreams’ in a group of 190 adolescents, in the school setting.

The purpose is to document how this activity, called Dream Psychopedagogy, can investigate the contents of the imaginary of learners in a relational class context and be a privileged tool for monitoring and facilitating both the intellectual and emotional development of a person.

 Keywords: dream, imaginary, children, school, drawing.


Keyword


sogno, immaginario, bambini, scuola, disegno

Full Text

PDF articolo

Riferimenti bibliografici


Abraham, A. (1963).Le identificazioni del bambino attraverso il disegno. Milano: Ferro, 1985.

Bion, W. R. (1962).Apprendere dall'esperienza. Roma: Armando, 1972.

Cancrini, T. (1996). Una nave nella tempesta: funzioni comunicative e creative del disegno infantile nel rapporto analitico. In Quaderni di psicoterapia infantile, (a cura di) Brutti, C., Brutti, R. Roma: Borla.

Cicogna, P. (1998). Paradigmi sperimentali per l’acquisizione di protocolli onirici. In Psicofisiologia del sonno, (a cura di) Casagrande, M., De Gennaro, L. Milano: Cortina.

De Martino, E. (1977). La fine del mondo. Contributo all’analisi delle apocalissi culturali. A cura di Gallini C. Torino: Einaudi.

Di Maria, F., Lo Verso, G.(1995). La psicodinamica dei gruppi. Milano: Raffaello Cortina.

Erikson, E. (1988). Infanzia e società. Roma: Armando.

Ferro, A. (1992a). La tecnica nella psicoanalisi infantile. Milano: Cortina.

Freud, S. (1899). L’interpretazione dei sogni. In Opere, vol. III. Torino: Boringhieri, 1966.

Freud, S. (1919). Il perturbante. In Opere, vol. IX. Torino: Boringhieri.

Huizinga, J. (1938). Homo ludens. Torino: Einaudi, 1946.

Iacolino, C., Lombardo, E.M.C., Cervellione, B., Mannino, G., Micieli, S. (2019). Internet Addiction Disorder: Internet Gaming Disorder in a Nonclinical Sample Of Moba And Mmorpg Videoplayers. World Futures, 75:7, 543-569.

Jung, C.G. (1936). Il concetto d’inconscio collettivo. In Opere, IX tomo I. Torino: Bollati Boringhieri, 1980.

Jung, C.G. (1961). Ricordi, sogni, riflessioni. Milano: Il Saggiatore, 1965.

Klein, M. (1926). I principi psicologici dell’analisi infantile. In Scritti 1921–1958, Torino: Boringhieri, 1978.

Klein, M. (1950). La psicoanalisi dei bambini. Firenze: Martinelli, 1969.

Lacan, J., (1949). Lo stadio dello specchio come formatore della funzione dell’Io. In Scritti, vol. I.Torino: Einaudi, 1974.

Lowenfeld, V., Brittain, W.L. (1947).Creatività e sviluppo mentale. Firenze: Giunti, 1967.

Mancia, M. (1991). Sogno, memoria e ricostruzione. In Sogni figli di un cervello ozioso, (a cura di) Bosinelli, M., Cicogna, P. Torino: Bollati Boringhieri.

Mannino, G., Giunta, S., Buccafusca, S., Cannizzaro, G.,, Lo Verso, G. (2015). Communication Strategies in Cosa Nostra: An Empirical Research. World Futures, vol. 71, p. 153-172.

Mannino G. (2017a), Ecologia dell’apprendere, FrancoAngeli, Milano.

Mannino, G., Montefiori, V., Faraci, E., Pillitteri, R., Iacolino, C., Pellerone, M., Giunta, S. (2017b). Subjective perception of time: research applied on dynamic psychology. World Futures, 73 (4/5): 285-300.

Mannino, G., Schiera, M. (2017c). The omosexual family: problem or opportunity?, La famiglia omogenitoriale oggi: pregiudizio per lo sviluppo del minore? Un’analisi della letteratura dal 2000 al 2015. Maltrattamento e abuso all’infanzia, vol. 19, p. 87-103.

Mannino, G., Giunta S., La Fiura, G., (2017d). Psychodynamics of the Sexual Assistance for Individuals with Disability. Sexuality And Disability, vol. 35, n.4, p. 495-506.

Mannino, G., Montefiori, V., Vitiello, M., Iacolino, C., Pellerone, M., La Fiura, G., Bernardone, A., Faraci, E. & Giunta, S. (2019a). The Psychosomatic Relationship As A Symbolic Circular Communication: Subjective And Transgenerational Dreams. World Futures, 75 (7):4 26-441.

Mannino, G., Giunta S., Montefiori, V., Tamanza, G., Iacolino, C., Novara, C., Pillitteri, R., La Fiura, G. & Bernardone, A. (2019b). Healthy Lifestyle, Well-being, Physical Activity, Sport, and Scholastic/academic Performance: Interactions and Connections. World Futures, 75 (7): 462-479.

Menarini, R., Lavanco, G. (1997), (a cura di). Il Doppio. Trame della letteratura, della sessualità, della psicopatologia. Roma: Il Pensiero Scientifico Editore.

Menarini, R., Neroni Mercati, G. (2002). Neotenia, dalla psicoanalisi all’antropologia. Roma: Borla.

Menarini, R. (2003). L’anima del sogno. Roma: Borla.

Menarini, R., Montefiori, V. (2009a). Colorare il mondo interiore: sogni e disegni infantili (la Psicopedagogia del sogno). La scuola possibile, numero 7, marzo 2009, anno II.

Menarini, R., Montefiori, V. (2009b), Lo sviluppo dell’immaginario infantile. In La fabbrica dei sogni. Neuropsicodinamica del sonno e del sogno, (a cura di) Menarini R. Roma: Magi.

Menarini, R., Montefiori, V. (2013). Nuovi orizzonti della psicologia del sogno e dell’immaginario collettivo. Roma: Studium.

Montefiori, V., Mannino, G. (2017). È possibile sognare a scuola: l’esperienza di Roma. In Ecologia dell’apprendere, (a cura di) Mannino G. Milano: FrancoAngeli.

Oliverio Ferraris, A. (1973).Il significato del disegno infantile. Torino: Bollati Boringhieri.

Piaget, J. (1945). La formazione del simbolo nel bambino: imitazione, gioco e sogno. Firenze: La Nuova Italia, 1979.

Piaget, J. (1964). Lo sviluppo mentale del bambino e altri studi di psicologia. Torino: Einaudi, 1967.

Quaglia, R. (2003).Manuale del disegno infantile. Storia sviluppo, significati. Torino: UTET.

Rank, O. (1914).Il Doppio. Il significato del sosia nella letteratura e nel folklore. Milano: SugarCo, 1979.

Robinson, K. (2006). Do schools kill creativity?. TED Conference. Monterey, California.

Robinson, K. (2008). Changing educational paradigms. Londra: RSA (Royal Society of Arts).

https://www.ted.com/talks/ken_robinson_changing_education_paradigms.

Sideli, L., Barbera, D.L., Montana, S., Sartorio, C.R., Seminerio, F., Corso, M., Giunta, S., Mannino, G., La Cascia, C. (2018). Pathological gambling in adolescence: A narrative review. Mediterranean Journal of Clinical Psychology, vol.6, n.1.

Vygotskij, L. S. (1966). Il ruolo del gioco nello sviluppo mentale del bambino. In Bruner Il gioco, (a cura di) Jolly, J. S., Sylva, K. A., 4 voll. Roma: Armando, 1981.

Widlöcher, D. (1965).L’interpretazione dei disegni infantili. Roma: Armando, 1968.

Winnicott, D. W. (1971a). Gioco e realtà. Roma: Armando, 1979.


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 3.0 License.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con i cookie da noi utilizzati. Per maggiori informazioni clicca qui: Privacy policy e cookie

......................................................................................................................................................................................

Editore, dal 2013, Giuseppe Licari - piazza Lodi 4, 26100 Cremona

Rivista scientifica ISSN: 2281-8960 - registrata presso il Tribunale di Cremona: registro stampa n° 323/2013