Design e mutamenti sociali

Francesco Armato, Stefano Follesa

Abstract


Il lavoro che proponiamo è una riflessione sui mutamenti dello spazio pubblico e dello spazio abitativo sul quale ora più che mai è chiamata a riflettere la disciplina del design. Attualmente, infatti, osservando le nostre città e le nostre case sembra che la nostra condizione sia permeata da una esperienza di perdita, da una condizione di mancanza e da una condizione di attesa di nuove forme dell’abitare pubblico e privato. In questa direzione la nostra riflessione sui mutamenti vuole essere un contributo per avviare quei necessari cambiamenti per ridare ai nostri luoghi nuove possibilità dell’abitare in grado di promuovere e sostenere nuove esperienze di benessere fisico e psicologico.


Design and Social changes

The work we propose is a reflection on the changes in public space and living space on which now more than ever the discipline of design is called upon to reflect. Currently, in fact, looking at our cities and our homes it seems that our condition is permeated by an experience of loss, a condition of lack, and a condition of waiting for new forms of public and private living. In this direction, our reflection on changes is intended to be a contribution to initiate those necessary changes capable of giving our places new living possibilities capable of promoting and supporting new experiences of physical and psychological well-being.


Keyword


Comunità - Mutazioni - Resilienza - Condivisione - Product design - Urban space

Full Text

PDF articolo

Riferimenti bibliografici


Augé, M. (2003). Non Luoghi. Milano: Elèuthera

Benjamin, W. (2000). L’opera d’arte nell'epoca della sua riproducibilità tecnica. Torino: Einaudi, 2003.

Galli, P. (1994). Parentele, fra le cose il corpo e il pensiero. Dipartimento di progettazione: Università degli Studi di Firenze.

Gehl, J. (1971). Life between buildings Using public space. Washington: Island Press

Lerner, J. (2007). Agopuntura Urbana. Parigi: Harmattan.

Lynch, K. (1960). L’immagine della città. Padova: Marsilio, 1969.

Manzini, E. (2015). Design, When Everybody Designs. Cambr. Massachusetts, he: MIT Press.

Mela, A. (2017). Sociologia della città. Roma: Carroci.

Torlini, M., Stasi, A.G. (2009). Laboratorio di immagini e scrittura creativa. Empoli, Firenze: Ibiskos Editrice Risolo.

Riva, C. (2005). Spazi di comunicazione e identità immigrata. Milano: Franco-Angeli.

Rizzi, G. (1999). Abitare essere e benessere. Padova: Led, edizione universitarie.

Simmel, G. (1903). La metropoli e la vita dello spirito. Roma: Armando Editore, 2012.


Refback

  • Non ci sono refbacks, per ora.


Creative Commons License
This work is licensed under a Creative Commons Attribution 3.0 License.

Utilizziamo i cookie per essere sicuri che tu possa avere la migliore esperienza sul nostro sito. Se continui ad utilizzare questo sito noi assumiamo che tu sia d'accordo con i cookie da noi utilizzati. Per maggiori informazioni clicca qui: Privacy policy e cookie

......................................................................................................................................................................................

Rivista scientifica ISSN: 2281-8960 - registrata presso il Tribunale di Cremona: registro stampa n° 323/2013